Home / Laboratori / Celle a combustibile ad elettrolita polimerico

 

Dispositivo Sievert di analisi volumetricaIl laboratorio è dotato di strumentazioni per lo sviluppo e per la caratterizzazione di materiali e componenti per PEFC. Le principali apparecchiature presenti nel laboratorio sono:

Sviluppo di componenti di base

  • Sistema spray manuale di deposizione inchiostro per la realizzazione di elettrodi;
  • sistema spray automatizzato di deposizione inchiostro per la realizzazione di elettrodi;
  • pressa idraulica termo-controllata digitale;
  • bagni ad ultrasuoni;
  • stufa a circolazione d’aria per i trattamenti termici relativi alla preparazione di elettrodi e di assemblati membrana elettrodi (MEA) con superficie fino a 400 cm2;
  • sistema laser per la realizzazione di tagli di precisione;
  • microscopio ottico Nikon SMZ1500;
  • cromatografo per analisi gas per la determinazione del grado di purezza dei gas di alimentazione di celle/stack;
  • sistema di analisi volumetrica con metodologia Sievert per la caratterizzazione in termini di assorbimento-desorbimento gas, cinetiche e cicli di reversibilità su materiali solidi per lo storage di idrogeno.

Studio di configurazioni di cella

  • Fresa a controllo numerico per la lavorazione e realizzazione di piatti di processo e di raffreddamento per celle singole e stack;
  • stazione per la misura di conducibilità ionica collegata a cella commerciale per membrane a scambio protonico;
  • celle di test (5-200 cm2), mini-stack (fino a 1kW) e stazioni di prova fino a 5kWW con potenzialità operative tra 25 e 150°C, pressioni tra 1-6 bar per la caratterizzazione elettrochimica di componenti per PEFC (curve I-V, test di durata, stabilità e degradazione, misure di impedenza- EIS, misure di voltammetria ciclica-CV); in particolare, il laboratorio possiede tre stazioni di prova Fuel Cells Technologies per la caratterizzazione di componenti in cella singola; una stazione di prova per la caratterizzazione di componenti in configurazione compressore a odrpgeno (EHC), una stazione di prova Lynntech per la caratterizzazione di stack fino a 5kW.

Foto 14c. Autolab per misure elettrochimicheStazione di prova per test elettrochimici Laser