Home / Generale / Produzione di combustibili alternativi puliti

 

Nel laboratorio GTL sono presenti impianti sperimenimpianto 2tali per condurre reazioni catalitiche in fase gas e liquida, oltre ad alcuni strumenti per la caratterizzazione di bulk e superficie dei catalizzatori sviluppati.

  • Metanolo/DME – Impianto a pressione per la produzione di Metanolo/DME con reattore a letto fisso e analisi GC on-line.
  • Fischer-Tropsch – Produzione di benzine sintetiche da gas di sintesi, operante a pressione (10-40 bar) con reattore a letto fisso e analisi GC on-line.
  • Oli di Pirolisi – Impianto Oli di Pirolisi a pressione per condurre test catalitici con reattore trifasico a gocciolamento (Trickle Bed Reactor) e analisi GC on-line con linee mantenute ad alta temperatura.
  • Biodiesel – Autoclave operante ad alta temperatura (fino a 350°C) e pressione (fino a 150 bar) per studiare la reazione di trans-esterificazione di oli vegetali. Modulo tubolare a membrana inseribile nel corso della reazione.
  • Eterificazione Glicerolo – Autoclave operante ad alta temperatura (fino a 300°C) e pressione (fino a 100 bar) per studiare la reazione di eterificazione di glicerolo per la produzione di bio-additivi per combustibili diesel.
  • SCWG – Produzione di metano mediante conversione catalitica di reflui agro-industriali in condizioni di acqua supercritica (TR≥374°C, PR≥220 bar).
  • TPR/TPO/TPD – Impianto a flusso continuo operante a temperatura programmata con sistema GC-MS utilizzato per lo studio di catalizzatori: studi cinetici, caratterizzazione superficiale e di bulk.
  • FTIR – Strumento a doppia camera riscaldabile a temperatura programmata e alimentata a pulso o a flusso, utilizzato per lo studio di superficie di catalizzatori.

Schema impianto

 

Share This